Archivio di 'Dalla curva'

Como-Cesena, le curve

15 Marzo 2016

Un paesaggio incantevole fuori in netto contrasto con uno stadio decadente e semi vuoto. Un gruppo in Curva e uno in gradinata. Numericamente da lega pro. Una sciarpata e poco altro.

20160315021454  

Noi duecentocinquanta abbiamo fatto una discreta prova sul Lario. Primo tempo da dimenticare, ma un buon secondo tempo con una fantastica Romagna mia. Al termine un bel ‘ abbiam vinto in trasferta ale’ ‘ ad esorcizzare questo campionato avido di tre punti fuori dalle mura amiche.

20160315021529-2

Avanti Bianconeri!
 
20160315021530
 
20160315021529

Cesena-Salernitana, le curve

10 Marzo 2016

Un centinaio di Salernitani, uniti ai Baresi gemellati, in Ferrovia di sotto. Molto rumorosi, li abbiamo visti saltare tutto il tempo. Cori contro di noi.

Tre momenti per noi. Sciarpata su Romagna mia ad inizio gara. Squadra applaudita da tutti al triplice fischio beffa e chiamata  sotto la Curva insieme al Mister. Infine coro per Manolo Pestrin chiamato a noi da pelle d’oca. Tutto qui.

Avanti Bianconeri!

Spezia-Cesena, le curve

2 Marzo 2016

Poco più di centotrenta noi Bianconeri al Picco ieri sera, non tanti, ma di martedì sera direi che ci può stare. Ce l’abbiamo messa tutta e tutto sommato si può dire che siamo andati bene. Bandiere e bandierine all’aria tutto il tempo. Bene così!

Lo Spezia sperava in una vittoria che sarebbe stata particolarmente importante, ma il tifo è stato sotto tono. Una bella sciarpata con bandieroni e poco altro. Abbiamo sentito bene il gruppo posto in gradinata. Al termine qualche fischio di contestazione.
 
Avanti Bianconeri!

Cesena-Perugia, le curve

13 Febbraio 2016

Un bell’esodo di perugini a Cesena ieri pomeriggio. Circa 1500 nel settore ospiti superiore. Tante bandiere appese in balaustra, belle sciarpate e colpo d’occhio tutto rosso di tutto rispetto. Noi ieri li abbiamo sentiti poco nonostante fossero tanti e di questi tempi devo dire che è stata una novità.

Durante il riscaldamento doveroso tributo a Mister Bisoli con un bel coro e applauso scrosciante di tutto lo stadio. Nessuno ha dimenticato e dimenticherà mai l’allenatore più vincente della storia del Cesena. In Curva anche uno striscione ‘ bentornato a casa mister’.

20160216021650 

Prima della partita squadra chiamata sotto la Mare, poi , finalmente una buona prova la nostra, forse la migliore di questo campionato. Dopo tante uscite casalinghe disastrose, dove gli avversari di turno ci hanno umiliato, siamo in parte tornati! Ovviamente è solo l’inizio, bisogna assolutamente fare di più e meglio, tutti! Stiamo uniti, alziamo la voce, smettiamo di lamentarci e diamo tutti il nostro contributo per tornare grandi! Forza!! Alcuni cori davvero fatti bene, tenuti a lungo e belli forti, battimani seguiti anche dalla gradinata. Chiusura con Romagna mia da pelle d’oca. Bene così, avanti così!
 
All’inizio del secondo tempo coro per Marco Pantani e striscione che chiede ancora giustizia, mai arrivata per il nostro campione. La tua Romagna non ti dimentica!
 
 20160213140308
 
Ultime due note di chiusura : quando un giocatore si vede che ce la mette tutta, ma è in una crisi assoluta, non mi sembra assolutamente corretto fischiare quando esce. La corsa di tutta la panchina con mister Drago ( coro per lui al termine del match)che va ad abbracciare la Curva è un’immagine che ha fatto commuovere e che ci deve caricare ogni volta che giochiamo!
Fuori dalla Curva appeso uno striscione per gli amici baschi dell’ Osasuna.
 
Avanti Bianconeri!

Cesena-Ascoli, le curve

31 Gennaio 2016

Un migliaio gli Ascolani in ferrovia. Bandiere in balaustra e un buon tifò nonostante dopo pochi minuti di gara fossero in 9 in campo. Si sono poi trasferiti di sotto e hanno cantato tutto il tempo.

20160131081535

All’ingresso in campo delle squadre fumogeni in Curve Mare. Niente di più. Ennesima pessima prestazione la nostra. Se neanche quando vinci tiri fuori la grinta e la voce allora non so proprio più cosa dire.Vogliamo tornare a essere la meravigliosa Curva che eravamo??

Avanti Bianconeri!

 

Brescia-Cesena, le curve

17 Gennaio 2016

Il gemellaggio tra Brescia e Cesena è storico e anche questa volta tanti di noi hanno raggiunto gli amici bresciani già dal sabato o per il pranzo della domenica, c’è stato il giro di campo con le bandiere e striscioni di saluto in entrambi i settori. Tanti i cori nostri per loro e viceversa. Prima dell’inizio del gara spettacolo pirotecnico di fuochi d’artificio e un omaggio musicale a David Bowie.

IMG_3721

Nel nostro settore striscione di protesta contro la vecchia e attuale dirigenza  ‘Igor, Giorgio, Luca: ladri indegni‘. Noi meritiamo la verità. Noi meritiamo delle risposte.

Il tifo in entrambe le curve non è stato eccezionale. Bella una loro sciarpata ad inizio partita. Senz’altro il freddo polare ha contribuito a smorzare la voce e le mani sono state per lo più in tasca. Al resto ci ha pensato un arbitro talmente scarso che sembrava quasi fatto apposta. Dobbiamo pensare così forse??
 
Adesso comunque dobbiamo lasciare le recriminazioni e risorgere…da sabato obbligatorio vincere e far tornare il Manuzzi una bolgia infernale!
 
Avanti Bianconeri!

Cesena-Avellino, le curve

28 Dicembre 2015

Tanti gli Irpini in Curva Ferrovia. Sicuramente più di mille.. numeri che noi ci sognamo in trasferta (quelle vicine non contano!). Striscione Avellino attaccato al centro e tantissime bandiere sventolate tutto il tempo. Molti cori ‘ lupi’ e molti anche contro di noi. Bolognesi gemellati in curva con loro. Davvero una bella prova la loro.

Prima della gara sono stati ricordati due grandi tifosi bianconeri, Batani e Calbucci.Gemellati di Stoccarda in curva con noi!
I primi 20 minuti un buon tifo il nostro, cori contro di loro e i Bolognesi. Poi piano piano si è spento tutto, sui gradoni e in campo. Nonostante i ripetuti richiami dal centro della Mare la curva si è sempre più eclissata. Non va bene, non va bene! Davvero non riesco a capire cosa ci sta succedendo. Cori sottotono nel momento in cui la squadra ha bisogno di noi!!!

Al termine della gara fischi uniti ad applausi. Emozioni contrastanti. Per fortuna adesso c’è la pausa, magari al ritorno torneremo anche noi. Quelli veri!

Buon anno a tutti!
Avanti Bianconeri!

 

Cesena-Ternana, le curve

19 Dicembre 2015

Ternani in curva ferrovia di sotto e di sopra in balaustra tante pezze appese. Non li abbiamo sentiti.

IMG_3052

Noi. Pochi…ma cosa sta succedendo?? Ma dove siete andati?? A fare i regali di Natale?? Ma come siete messi?? Vero è che come sempre, c’era chi ci doveva essere…c’era chi non molla davanti alle difficoltà…c’era chi  "il cesena prima di tutto e contro tutto"..

Detto questo, un buon tifo, anche se, come già detto tante volte quest’anno, possiamo e dobbiamo fare molto meglio!
 
Al termine della partita squadra (che non è stata contestata mai, neanche dopo le ultime deludenti uscite) chiamata sotto la Curva. Poi un bel "buon Natale figli di puttana" a loro è un respiro di sollievo finalmente!
 
Avanti Bianconeri!

Cesena-Trapani, le curve

10 Dicembre 2015

Una cinquantina i Siciliani in Curva Ferrovia inferiore con un bel bandierone.

IMG_2702

Coreografia fatta di pon pon di carta per l’ingresso in campo delle squadre. Purtroppo non è bastata a fare entusiasmo alla Mare ancora troppo al di sotto delle possibilità. Ma cosa sta succedendo?? Al termine Cesena sotto la Curva al grido di ‘siamo sempre con voi..non vi lasceremo mai’ 

Adesso non è certo il momento di fare delle polemiche. Bisogna stare uniti!!
Avanti Bianconeri!

Crotone-Cesena, le curve

5 Dicembre 2015

Avremmo voluto scrivere come al solito un pezzo sulle curve e sugli eroici tifosi bianconeri che da mesi avevano preparato questa trasferta.

Eppure non è stato possibile: a dispetto della distanza e dei costi già sostenuti, la trasferta è stata proibita a sole 24 ore di distanza dall’evento.

Solita ipocrisia italiana, solito sopruso italiano. Preferiamo non commentare oltre.