Cesena-Mantova 0-0

Cesena, Orogel Stadium Dino Manuzzi, sabato 3 aprile 2021 ore 17,30. Trentaquattresima giornata, e quindicesima di ritorno, del campionato di serie C girone B.

CESENA (4-4-2): Nardi; Ciofi, Ricci, Gonnelli, Favale; Munari (37′ st Zappella), Petermann, Steffè, Russini; Caturano (37′ st Nanni), Sorrentino (9′ st Bortolussi). A disp.: Benedettini, Fabbri, Longo, Tonetto, Vallocchia, Capellini, Lepri. All.: Viali

MANTOVA (4-3-3): Tosi; Pinton(40′ st Silvestro), Milillo, Panizzi, Checchi; Gerbaudo (29′ st Zibert), Lucas Felippe, Di Molfetta; Guccione (40′ st Mazza), Ganz (15′ st Zigoni), Cheddira (40′ st Sane). A disp.: Bertolotti, Vencato, Zappa, Palmiero, Saveljevs, Esposito, Moreo. All.: Troise

ARBITRO: Luca Cherchi di Carbonia. Assistenti: Roberto Terenzio di Cosenza e Marco Carrelli di Campobasso. Quarto ufficiale: Cristian Cudini di Fermo.

NOTE: Ammoniti Favale (C), Felippe (M)

La noia ha la meglio nel sabato pomeriggio pre-pasquale cesenate. Ad una prima frazione dai ritmi bassi segue una ripresa senza neanche un’occasione pericolosa ambo le parti. Per il Cavalluccio è comunque un buon punto in chiave play-off: si dà continuità alla vittoria sul Gubbio, il Mantova resta dietro in classifica ed ora è eventualmente dietro ai bianconeri anche nel caso di arrivo a pari punti per il doppio scontro diretto.
Resta da capire cosa voglia fare il Cavalluccio da grande. Pur raggiungendo i play-off, la serie B per quest’anno rimane un sogno da cullare più che un obiettivo concreto. A fronte di una stagione positiva si faticano a comprendere le perplessità dei vertici societari di cui parlavamo in apertura di questo articolo. Come mai la distanza tra la proprietà e mister Viali sembra sempre più incolmabile? (fonte: TuttoCESENA)

Technorati Tags: , ,