Cesena-Vis Pesaro 0-2

Cesena, Orogel Stadium Dino Manuzzi, domenica 7 marzo 2021 ore 16. Ventinovesima giornata (decima di ritorno) del campionato di serie C girone B.

Bortolussi a terra (foto Cesena FC/Rega)

CESENA (4-3-3): Nardi; Zappella, Ricci, Ciofi, Longo (16′ st Favale), Collocolo, Petermann, Steffè ( 33′ st Capellini); Russini (16′ st Caturano), Sorrentino (33′ st Nanni)  Bortolussi. A disp.: Benedettini, Fabbri, Gonnelli, Lepri, Favale, Nanni. All.: Viali

VIS PESARO (3-5-2): Bertinato; Stramaccioni (23′ st Brignani), Ferrani, Di Sabatino; Carissoni, Ejjaki (45′ pt Tessiore), Di Paola, Gelonese, Nava; Gucci (36′ st Tassi), Cannavò (44′ st D’Eramo). A disp.: Ndiaye, Bastianello, Benedetti, Germinale, Pannitteri, Tassi. All.: Di Donato

ARBITRO: Marco Emmanuele di Pisa. Assistenti: Mauro Dell’Olio di Molfetta e Fabio Pappagallo di Molfetta. Quarto ufficiale: Luigi Carella di Bari

RETI: Di Paola 3′ st Carissoni 40′ st 

NOTE: Ammoniti Ejjaki (V) Petermann (C) Carissoni (V) Di Sabatino (V) Tessiore (V)

Finisce con la vittoria per due reti a zero la sfida al Manuzzi fra Cesena e Vis Pesaro, le reti degli ospiti nella ripresa con Di Paola e Carissoni. Niente riscatto immediato per i ragazzi di Viali che dopo la sconfitta infrasettimanale di Fermo finiscono nuovamente sconfitti seppur disputando una partita tutto sommato buona, ma non abbastanza per aver la meglio sui biancorossi (fonte: TuttoCESENA).

Technorati Tags: , ,