Cesena-Modena 0-0

Il Cesena con la speciale maglia granata (foto Rega/Cesena FC)

Cesena, Orogel Stadium Dino Manuzzi, domenica 29 novembre 2020 ore 17,30. Tredicesima giornata del campionato di serie C girone B.

 

CESENA (4-3-3): Nardi; Ciofi, Gonnelli, Maddaloni, Favale; Ardizzone, Steffè, Sala (1′ st Collocolo), Zecca (10′ st Russini), Bortolussi, Koffi (35′ st Nanni). A disp.: Satalino, Bizzini, Longo, Aurelio, Munari, Ricci, Petermann, Campagna, Capellini. All.: Viali

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Bearzotti, Zaro, Ingegneri, Varutti; Prezioso (32′ st Laurenti), Gerli, Castiglia; Tulissi; Monachello, Scappini (32′ st Costantino). A disp.: Narciso, Chiossi, Mignanelli, Pergreffi, Sodinha, Spagnoli, Stefanelli, Milesi, Davì, Muroni. All.: Mignani

ARBITRO: Valerio Maranesi di Ciampino. Assistenti: Giacomo Pompei Poentini di Pesaro e Vincenzo Adriano Catucci di Pesaro. Quarto ufficiale: Luca Zucchetti di Foligno

NOTE: Ammoniti Varutti (M), Sala (C), Ingegneri (M), Tulissi (M), Zaro (M), Russini (C)

Finisce senza reti il derby emiliano romagnolo ma sono tante le emozioni e le occasioni da entrambe le parti; le due formazioni cercano la vittoria fino all’ultimo istante ma non si sblocca il risultato. Nel primo tempo a botta sicura è Monachello a non trovare il gol da ottima posizione; nella ripresa aumenta la spinta dei canarini e minuto dopo minuto prendono le redini della gara, mettendo alle corde la difesa bianconera ma Ciofi e compagni non  capitolano. Proprio nell’ultimo minuto arriva la stratosferica parata del portiere gialloblù su Maddaloni, che nega il gol al difensore e la vittoria ai ragazzi di mister Viali. Si allunga a cinque la striscia di risultati utili consecutivi per il Cesena, attesi nella prossima giornata sul campo del Legnago. (Fonte: TuttoCESENA)

Technorati Tags: , , , ,