Perugia-Cesena 1-2

Perugia, stadio Renato Curi, giovedì 8 ottobre 2020 ore 20,45. Terza giornata del campionato di serie C, girone B.

Perugia e Cesena a centrocampo (Foto Cesena FC)

PERUGIA (4-3-3): Fulignati; Rosi, Angella, Negro, Crialese; Kouan, Burrai, Sounas (12′ st Bianchimano); Dragomir (1′ st Elia), Murano, Melchiorri (23′ st Minesso). A disp.: Baiocco, Albertoni, Cancellotti, Favalli, Sgarbi, Tozzuolo, Moscati, Falzerano, Lunghi. All.: Caserta

CESENA (4-3-3): Satalino; Longo (15′ st Gonnelli), Ricci, Ciofi, Favale; Capellini (26′ st Steffè), Petermann, Collocolo; Bortolussi (32′ st Sala), Caturano, Russini (15′ st Zecca). A disp.: Nardi, Bizzini, Maddaloni, Aurelio, Campagna, Capanni, Koffi, Nanni. All.: Viali

ARBITRO: Daniele Perenzoni di Rovereto. Assistenti: Luca Testi di Livorno e Marco Lencioni di Lucca. Quarto uomo: Matteo Centi di Viterbo.

RETI: 18′ pt Murano (P), 20′ pt Caturano (C), 20′ st Murano aut. (C)

NOTE: Ammoniti Capellini (C), Kouan (P), Dragomir (P), Petermann (C)

Primi tre punti per i bianconeri che espugnano, un po’ a sorpresa, il Renato Curi di Perugia. La vittoria cancella le prime perplessità, sorte dopo il rovescio interno contro la Triestina. Dopo un bel primo tempo, pimpante e vivace, la ripresa si fa più spezzettata con numerosi calci da fermo. E a risolverla è proprio una punizione di Petermann, su cui Murano (autore del vantaggio perugino nel primo tempo) beffa Fulignati segnando nella propria porta. Nei minuti restanti il Cesena chiude le linee di passaggio e smorza sul nascere ogni possibile occasione del Perugia, sfiorando pure in più occasioni il terzo gol. (fonte: TuttoCESENA)

Technorati Tags: , , ,