Cesena-Padova 1-1

Cesena, Orogel Stadium Dino Manuzzi, domenica 9 febbraio 2020 ore 17,30. Venticinquesima giornata, e sesta di ritorno, del campionato di serie C girone B.

La Mare contro il Padova (foto Rega/Cesena FC)

CESENA (4-3-2-1): Marson; Zampano, Ricci, Brignani, Valeri; Ardizzone (42′ st Zerbin), De Feudis (31′ st Rosaia), Franco; Borello, Russini (20′ st Butic); Caturano (31′ st Lo Faso). A disp.: Agliardi, Stefanelli, De Santis, Maddaloni, Brunetti, Giraudo, Sabato, Capellini, Munari. All.: Viali

PADOVA (4-3-3): Minelli; Fazzi, Kresic, Andelkovic, Frascatore; Hallfreðsson, Mandorlini, Ronaldo (14′ st Buglio); Zecca (27′ st Germano), Litteri (14′ st Santini), Culina (14′ st Soleri). A disp.: Gherardi, Bacchin, Cherubin, Capelli, Baraye, Rondanini, Piovanello, Pesenti. All.: Mandorlini

ARBITRO: Gianpiero Miele di Nola. Assistenti: Pietro Lattanzi di Milano e Francesco Cortese di Palermo.

RETI: 33′ st Buglio (P), 43′ st Borello (C)

NOTE: Ammoniti Mandorlini (P), Ricci (C), Ardizzone (C), Frascatore (P), Zecca (P)

Un altro pareggio stretto, sempre per 1 a 1, come domenica scorsa. Il Cesena dirige per lunghi tratti il gioco nella ripresa ma si trova sotto per un episodio. I ragazzi di Viali hanno il merito di non smarrirsi e di continuare sul proprio canovaccio e riescono ad agguantare il pareggio a due minuti dal termine. Una bella reazione, che infonde fiducia. Ora però occorre ritrovare quanto prima la vittoria (fonte: TuttoCESENA).


Technorati Tags: , , , ,