Piacenza-Cesena 1-1

Piacenza, stadio Garilli, domenica 2 febbraio 2020 ore 17,30. Ventiquattrestima giornata, e quinta di ritorno, del campionato di Serie C girone B

Cesenati al Garilli (foto Rega/Cesena Fc)

PIACENZA (4-2-1-3): Mazzini; Zappella, Milesi, Pergreffi, Nannini (18′ st Franchini); Della Latta, Marotta (18′ st Borri); Cattaneo (36′ st Nicco); Sestu, Paponi (36′ st Sylla), Polidori. A disp.: Bertozzi, Ansaldi, Imperiale, Bolis, Castellana, Scotti. All.: Franzini

CESENA (4-3-2-1): Marson; Zampano, Ricci, Brignani, Valeri; Ardizzone (33′ st Rosaia), De Feudis, Franco; Borello, Russini (18′ st Caturano); Butic (41′ st Capellini). A disp.: Agliardi, Stefanelli, De Santis, Maddaloni, Brunetti, Giraudo, Sabato, Cortesi, Zerbin. All.: Viali

ARBITRO: Marco Monaldi di Macerata. Assistenti: Veronica Vettorel di Latina e Marco Carrelli di Campobasso

RETI: 30′ pt Polidori rig. (P), 1′ st Ardizzone (C)

NOTE: Ammoniti Borello (C), Pergreffi (P), Borri (P)

Un Cesena dal piglio più deciso nella ripresa coglie un buon punto al Garilli di Piacenza. I bianconeri pareggiano già al primo minuto e comandano il gioco per larghi tratti di gara. Gli emiliani pungono esclusivamente con iniziative personali, guadagnano campo con il passare dei minuti però Marson non corre pericoli. Incommentabili gli ultimi dieci minuti di gara, in quanto la nebbia ostruiva quasi completamente la visuale del campo.
Torna a muoversi la classifica e dopo due sconfitte consecutive ciò è importante. (fonte: TuttoCESENA)

Technorati Tags: , , , ,