Cesena-Audace Reggio 0-0

Cesena, Orogel Stadium Dino Manuzzi, sabato 9 novembre 2019, ore 10,45. Quattordicesima giornata del campionato di serie C, girone B.

La Curva Mare contro la Reggiana (foto Cesena FC/Rega)

CESENA (3-5-2): Marson; Ricci (23′ pt Maddaloni), Brignani, Ciofi; Capellini (19′ st Franchini), Rosaia, De Feudis, Franco, Valeri; Borello (19′ st Zerbin), Butic. A disp.: Agliardi, Stefanelli, Brunetti, Valencia, Giraudo, Pantaleoni, Sarao, Zecca. All.: Modesto

REGGIANA (3-4-1-2): Narduzzo; Espeche, Rozzio, Costa; Libutti, Rossi (36′ st Radrezza), Varone (26′ st Haruna), Kirwan; Staiti (36′ st Zanini); Kargbo (26′ st Scappini), Marchi (44′ st Brodic). A disp.: Voltolini, Martinelli, Santovito, Favale, Muro. All.: Alvini

ARBITRO: Luca Zufferli di Udine. Assistenti: Carmelo De Pasquale di Barcellona Pozzo Di Gotto e Roberto Fraggetta di Catania

NOTE: Ammoniti Capellini (C), Rozzio (R), Ciofi (C), Espeche (R), De Feudis (C), Franco (C), Costa (R)

Il secondo tempo replica in tutto e per tutto il canovaccio del primo. Un Cesena molto attento non riesce ad essere particolarmente in attacco ma forse per una volta può pure andare bene così. Da lodare la tenuta difensiva dei padroni di casa che giocano con molta accortezza. La prova sin qui è la migliore offerta dal Cavalluccio. La classifica però ancora non sorride (fonte> TuttoCESENA).

Technorati Tags: , , , ,