Carpi-Cesena 4-1

Carpi, stadio Cabassi, domenica 25 agosto 2019 ore 15. Prima giornata del girone B del campionato di serie C

Settore ospiti a Carpi (foto Rega/Cesena FC)

CARPI (4-3-1-2): Nobile; Pellegrini, Sabitic, Ligi, Sarzi Puttini (30′ Lomolino); Carta (39′ st Maurizi), Pezzi, Saber Hraiechr (24′ st Fofana); Saric; Jelenic (30′ st Biasci), Vano (39′ st Carletti). A disp.: Rossini, Celeste, Rossoni,  Varoli, Rolfini, Romairone, Grieco. All.: Riolfo

CESENA (3-4-3): Agliardi; Maddaloni (45′ st Brunetti), Brignani (1′ st Ricci), Sabato; Franchini, Franco, Rosaia (45′ st Valencia), Valeri (16′ st Cortesi); Borello, Butic, Russini (16′ st Sarao). A disp.: Olivieri, Stefanelli, Ciofi, De Feudis, Capellini, Pantaleoni, Cortesi. All.: Modesto

ARBITRO: Fabio Natilla di Molfetta. Assistenti: Luca Dicosta di Novara e Paolo Cubicciotti di Nichelino.

RETI: 19′ pt Vano (Car), 44′ pt Borello (Ces), 13′ st Vano (Car), 23′ st Jelenic (Car), 45′ st Carletti (Car)

NOTE: Ammoniti Brignani (Ces), Cortesi (Ces), Sarzi Puttini (Car), Ricci (Ces) Espulso Sabato (Ces)

Una débâcle, c’è poco da dire. Immaginare un inizio peggiore di questo era impossibile. Un Cesena in difficoltà nel primo tempo, si scioglie completamente nella ripresa, non producendo alcunché in avanti e prendendo acqua da tutte le parti in difesa. Ci sarà tempo per rifarsi, occorre però farlo in fretta (fonte: TuttoCESENA)

Technorati Tags: , , ,