Pianese-Cesena 0-1

Piancastagnaio, stadio Comunale, domenica 12 maggio 2019 ore 15. Prima partita della Poule Scudetto serie D.

Cesenati a Piancastagnaio (foto Cesena FC/Rega)

PIANESE (4-3-1-2): Wroblewski; Sacai, Bernardini, Gagliardi, Dell’Aquila; Brenci (30′ st Bianchi), Simeoni, G. Benedetti; Catanese (42′ Agnello Ferraro); Buongiorno (18′ st Simoni), L. Benedetti. A disp.: Giachetta, Bianchi, Bonati, Di Mascio, Ravanelli, Rinaldini. All.: Marco Masi

CESENA (3-4-3): Sarini; Rutjens, Viscomi, Ciofi; Zamagni (33′ st Benassi), Tola, Campagna, Valeri (26′ st Mantovani); Marfella (21′ st Andreoli), Capellini, Munari (45′ st Alessandro). A disp.: Agliardi, Noce, Mantovani, Fortunato, De Feudis, Ricciardo. All.: Giuseppe Angelini.

ARBITRO: Bonacina di Bergamo.

RETI: Capellini 44′ pt (C)

NOTE: Ammoniti Viscomi (C), G. Benedetti (P)

Partita anonima. Partita noiosa. Partita scialba. Arriva però la vittoria e, quindi, va bene così. Gli uomini di Angelini non mostrano alcuna difficoltà nel battere una modestissima Pianese, pur essendoci in campo solamente le seconde e terze linee. Il gol decisivo ha la firma del capitano di giornata, Nicola Capellini, e arriva nel primo tempo. A seguito della marcatura da segnalare solo il tentativo da fuori di Tola, con Wroblewski che risponde presente. Gli spareggi per lo scudetto cominciano con il piede giusto, appuntamento a mercoledì 22 maggio per l’ultima gara stagionale al Manuzzi. (Fonte: TuttoCESENA.it)

Technorati Tags: , , , , ,