Sammaurese-Cesena 0-2

San Mauro Pascoli, stadio Macrelli, domenica 20 gennaio 2019, ore 14,30. Ventitreesima giornata, e quarta di ritorno, del campionato di serie D, girone F.

Cesenati a San Mauro Mare (Foto Cesena Fc/Rega)

CESENA (4-2-3-1): Agliardi 7; Noce 5,5, Ciofi 5,5,Viscomi 6,5, Valeri 6 (22′ st Rutjens 5,5); De Feudis 6,5, Campagna 6 (33’st Munari 6,5); Tortori 6 (27′ st Fortunato 7), Tonelli 6 (10′ st Biondini 6,5), Alessandro 6; Ricciardo 7. A disp: Sarini, Marfella, Benassi, Capellini, Mantovani. All: Angelini 8

SAMMAURESE (3-5-2): Baldassarri; Maioli, Rosini, Lombardi N.; Louati (41′ st Diop), Santoni (44′ st Errico), Sapucci (5′ st Buscè), Lombardi L (33′ st Merciari). Scarponi (36′ st Pieri); Zuppardo, Bonandi. A disp: Hysa, Sooumahin, Maggioli, Giua. All: Mastronicola

ARBITRO: Madonia di Palermo

RETI: 15′ pt Ricciardo (C), 43′ st Fortunato

Ottava vittoria consecutiva del Cavalluccio sempre più padrone del campionato. Complimenti però alla Sammaurese, protagonista di un ottimo derby: non a caso Agliardi ha dovuto salvare almeno un paio di volte i bianconeri. Quanto alle inseguitrici, il Matelica oggi si è rimesso in carreggiata ed ha travolto il Montegiorgio ma i punti di vantaggio del Cesena restano, ovviamente, dieci. Un’enormità (fonte: TuttoCESENA.it)

Technorati Tags: , , ,