Pineto-Cesena 1-0

Pineto, stadio Mimmo Pavone e Alessandro Mariani, domenica 18 novembre 2018 ore 14,30. Tredicesima giornata del campionato di serie D, girone F.

Cesenati al Pavone di Pineto (foto Rega/Cesena FC)

PINETO (4-2-3-1): Fargione, Della Quercia, Pepe, Orlando, Mazzei (5’ st Sieno); Marianeshi (38’ st Esposito), Amadio S.; Massa, Fortunato, Camplone; Tomassini (44′ st Pedalino). A disposizione.:  Amadio R., Festa, Pomante, Ciarcelluti, Di Renzo, Villanova. All.: Amaolo

CESENA (3-5-2): Agliardi, Noce (30′ st Gori), Ciofi, Benassi; Bisoli (8’st Capellini), Tola, De Feudis, Campagna (8′ st Pastorelli), Valeri; Alessandro, Casadei (20′ st Andreoli). A disp.: Sarini, Stikas, Poggi, Cola. All.: Angelini

ARBITRO: Di Marco di Ciampino (assistenti D’Ilario e Iocca).

RETE: 4′ st Tomassini.

AMMONITI: Ciofi (C), Orlando, Fortunato, Pepe, Mazzei e Fargione (P)

ESPULSO: 29′ pt Amadio (P).

NOTE: angoli 4-2 per il Pineto.

PINETO. Terza sconfitta stagionale per il Cesena. Sconfitta che fa male, perchè il Cesena sfiora (anzi, spreca) il vantaggio subito con Davide Bisoli, poi non sfrutta un’ora abbondante di superiorità numerica e si fa infilare nell’unica versa sortita avversaria, in cui Tomassini uccella tre difensori bianconeri. Nella ripresa Angelini prova a mischiare le carte ma nessuno dei sostituti ha la marcia in più per dare la svolta alla partita: purtroppo nemmeno il nostro Capellini riesce a gonfiare la rete per un pareggio che sarebbe comunque servito a poco, visto che il Matelica continua semplicemente a volare. Ora la vetta è distante ben 5 punti e si fa durissima.

Technorati Tags: , , , ,