Pisa-Cesena 0-1

Pisa, Stadio Romeo Anconetani Arena Garibaldi, sabato 8 aprile 2017 ore 15. Trentacinquesima giornata, e quattordicesima di ritorno, del campionato di serie B Conte.it

gol-pisa

Ujkani non trattiene: è Ciano-gol! (Foto AC Cesena/Rega)

PISA (4-3-3): Ujkani; Birindelli, Lisuzzo, Del Fabro, Longhi; Verna, Di Tacchio, Zammarini; Mannini (48′ Cani), Manaj (70′ Lores Varela), Gatto (64′ Peralta).
A disp.: Cardelli, Angiulli, Zonta, Golubovic, Milanovic, Masucci​. All.: Gattuso

CESENA (4-3-3): Agliardi; Balzano, Capelli, Ligi, Renzetti; Crimi, Schiavone, Garritano (85′ Di Roberto); Ciano (93′ Falasco), Cocco, Panico (74′ Laribi).
A disp.: Bardini, Rodriguez, Vitale, Setola, Akammadu, Cavallari. All.: Camplone

MARCATORE: 53′ Ciano

ARBITRO: Pasqua di Tivoli

AMMONITI: 24′ Crimi, 55′ Capelli

PISA: vince il Cesena, finalmente. Vince senza subire reti, vince uno scontro diretto e soprattutto lo fa nella giornata in cui le dirette concorrenti per la salvezza (Trapani, Ternana, Vicenza e Pro Vercelli) fanno tutte bottino pieno. Basta un guizzo di Panico deviato in rete da Ciano, con la complicità di Ujkani, per fare bottino pieno: in precedenza il palo aveva fermato il tentativo ancora una volta di Panico.
Perticone si ferma nella rifinitura e Camplone torna al 4-3-3 che rilancia Ligi, forse il migliore in campo.
Il Cesena nella sua storia aveva vinto solo una volta all’Arena Garibaldi: nel 2004, con Castori. 

 

Technorati Tags: , , , ,