Carpi-Cesena, le curve

Queste giornate di campionato sono speciali. Non solo perché finalmente abbiamo vinto in trasferta dopo un secolo, tolta la coppa Italia ovviamente, ma soprattutto perché in queste giornate guardandoti intorno vedi chi realmente conta che ci sia. Domenica di lunch match, domenica di diluvio universale che era previsto da giorni, freddo di febbraio e noi Bianconeri abbiamo riempito un settore ospiti scoperto, col nostro calore e colore. 90 minuti sotto una pioggia battente a cantare la nostra passione, a incitare i nostri colori. Bene così!

car_ces_bv

Loro erano pochissimi e non li abbiamo praticamente sentiti. Uno stadio all’altezza degli anni 80. Cori di saluto per il nostro indimenticabile Mister Castori. Cesena ti porterà sempre nel cuore! Avanti Bianconeri!

Technorati Tags: , , ,